FANDOM


Gli Asuriani sono una razza della galassia di Pegaso con una tecnologia uguale a quella degli Antichi e vivono in prosperità sul pianeta M7R-227 con una popolazione di milioni di individui.

Alla squadra di Atlantide, in visita sul pianeta, gli Asuriani raccontano di essere gli ultimi di quelli che loro chiamano Antichi; 10000 anni prima infatti si separarono dai loro fratelli per divergenze strategiche nella lotta contro i Wraith. Da allora hanno propserato sul pianeta senza preoccuparsi della minaccia che dilagava nel resto della galassia in quanto non venivano attaccati.

Presto si viene a scoprire che in realtà gli Asuriani altro non sono che dei replicanti di forma umana creati dagli stessi Antichi. Questi, durante la guerra con i Wraith, invece di creare delle armi più grandi e potenti ne costruirono di più piccole e feroci: le naniti.

I esse infusero un'aggressività più grande di quella dei Wraith, la capacità di assimilare materia organica e di replicarsi. Le naniti mutarono ad una velocità non prevista fino a giungere alla forma più evoluta che conoscevano: gli Antichi. Accortisi che i replicanti non erano divenuti l'arma che cercarono, gli Antichi decisero di distruggerli bombardando il loro pianeta. Alcune naniti però sopravvisero alla strage e si replicarono nuovamente.

In seguito si scoprirà che dopo la sconfitta degli Antichi i replicanti entrarono in guerra con i Wraith ma questi riuscirono, tramite un virus, a disattivare la direttiva che ordinava agli Asuriani di attaccarli. McKay riesce a modificare il codice di base dei replicanti e a riattivare la direttiva di attacco contro il comune nemico.

Ma gli Asuriani sono macchine e nelle loro strategie di guerra con i Wraith non contemplano la salvezza dell'umanità, decidono infatti di distruggere tutti i mondi umani per togliere i viveri ai loro nemici. Gli umani di Atlantide si vedono quindi costretti a collaborare con il nemico al fine di annientare, distruggendo il pianeta Asuriano, la minaccia che essi stessi hanno liberato sull'intera galassia di Pegaso.