Fandom

Stargate Wiki

Battaglia di P3Y-229

203pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

La Battaglia di P3Y-229 e' stata una battaglia fondamentale, probabilmente la più cruciale, per il futuro della Via Lattea ed è stato inoltre il primo conflitto tra le forze Ori e quelle unite della nostra galassia. Il nome viene preso dal pianeta che gli Ori dovettero fare collassare per alimentare il Supergate. P3Y-229 era percedentemente sotto il controllo dei Jaffa liberi.

AntefattiModifica

Flotta Alleata.jpg

La flotta alleata si allestisce davanti allo Supergate

Da quando gli Ori entrarono in contatto con gli umani della Via Lattea iniziarono la costruzione di una potente flotta, ma la loro paura di essere ostacolati dagli Antichi, se avessero osato venire nella nostra galassia, li costrinse a inviare solamente i priori per converitre singli pianeti. Tuttavia il loro timore non li fermò dal costruire un Superstargate che fu però distrutto grazie allo sforzo di Vala Mal Doran. Tuttavia questo insuccesso non li fece arrendere e iniziarono invece la costruzione di un secondo Gate. L'SGC fu avvertito del pericolo da Vala, che comunicò la notizia dalla galassia degli Ori, tuttavia l'aliena non fu in grado di fornirne l'esatta collocazione. Dopo intensve ricerche un'Ha'tak dei Jaffa liberi individuò il Supergate nei pressi di P3Y-229, che fu fatto collassare dai priori per alimentare il gate. Allora una flotta unita formata da dieci Ha'tak della nazione libra dei Jaffa, una nave classe O'Neil degli Asgard e due 304 terrestri si posizionaro di fronte al Supergate per fermare l'invasione ancora prima che potesse iniziare. Teal'c invece andò dall'Alleanza Lucian per tentare di convincere il suo capo, Netan, che anche il loro aiuto era necessario. Nel frattempo sull'Odyssey (uno dei due 304 che parteciparono alla bataglia insieme alla Korolev) Carter e Kvasir escogitarono un modo per disattivare il gate e Sam fu teletrasportata nei pressi del suo pannello di controllo per sventare l'invasione Ori (SG1: "La trappola", "Il pericolo degli Ori", "La maledizione del cavaliere nero").


La BattagliaModifica

Flotta Ori in formazione.jpg

Le navi Ori in formazione da battaglia

Tentando quest'ultimo disperato tentativo per bloccare l'attivazione del Supergate, i Tau'ri insieme agli Asgard attuarono il piano, fallendo miseramente: infatti Samantha Carter era sul punto di sabotare il pannello di controllo, quando il Supergate si attivò; il solo impulso elettromagnetico generato dall'accensione smagnetizzò gli stivali di Carter, che cominciò a fluttuare per inerzia nello spazio. Subito dopo l'accensione del Gate, arrivò la Korolev, che chiese informazioni, subito inviate dall'Odyssey. Solo quattro navi madre Ori arrivarono, e subito si disposero in formazione da battaglia, inviando un messagio alle navi nemiche.
Battaglia di P3Y-229.jpg

Rilevando un aumento di energia nelle navi Ori, il comandante della Odyssey Emerson diede l'ordine di attaccare. Subito si capì che gli scudi Ori erano imperforabili anche alle armi degli Asgard. Non solo non subirono alcun danno, ma al primo contrattacco, con i singoli colpi polverizzarono un Ha'tak Jaffa e dimezzarono gli scudi Asgard delle navi terrestri. Dopo pochi secondi arrivarono tre Ha'tak di Netan ma non sembrarono sufficenti. Durante la battagli la Korolev rilevò fluttazioni negli scudi nemici e lo riferirono all'Odyssey che tentò inutilmente di teletrasportare a bordo una testata atomica. Allora Daniel Jackson, a bordo della nave russa, suggerì l'uso degli anelli di trasporto, ma quando l'incrociatore terrestre tentò una manovra di avvicinamento per attuare il piano, due navi madre Ori lo distrussero. Alla battaglia sopravvissero solo l'Odyssey e l'Ha'tak di Netan; il destino della nave Asgard non è esplicato anche se prprio non parlandosene più si ritiene sia stata distrutta (SG1: "La maledizione del cavaliere nero", "Carne e sangue").

ConseguenzeModifica

Il fallimento del tentativo di fermare gli Ori causò molte conseguenza tra cui:

  • la diretta entrata in guerra degli Ori contro gli Asgard;
  • l'inizio dell'invasione Ori della Via Lattea;
  • l'inizio della crisi dell'alleanza Lucian;
  • l'inizio di una crisi diplomatica tra i popoli della Via Lattea, indecisi se schierarsi o meno con gli Ori.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale