FANDOM


Razza di Stargate
Simbionte Goa'uld
Un Goa'uld in procinto di prendere possesso di un ospite.
Goa'uld
Specie Goa'uld
Pianeta Sconosciuta
Organo di governo Governati dai Signori del sistema
Alleanze Nessuna
Alleanze precedenti Nessuna
Prima apparizione Children of Gods


I Goa'uld sono i principali nemici dei Terrestri dalla prima sino all'ottava stagione.

StoriaModifica

La razza Goa'uld naque su un pianeta della Via Lattea, pianeta peraltro originario anche degli Unas, di cui i primi presto presero il corpo dei secondi per usarli come ospiti.

Dopo millenni di guerre, si trovarono davanti ad un punto morto, dove la loro razza rischiava di estinguersi per la mancanza di ospiti. Dopo un lunghissimo viaggio tra le stelle, approdarono sulla Terra, dove trovarono nell'uomo una specie perfetta da usare come ospite, e senza problemi di limitazione di esemplari: infatti, tempo dopo, modificarono geneticamente degli umani trasformandoli in Jaffa, ovvero uomini potenziati in ogni ambito fisico, che fungono sia da esercito, sia da "incubatrice" per le larve Goa'uld finchè non sono mature.

Tornando al punto precedente, essi presero in prestito i nomi delle divinità degli antichi popoli umani, specialmente Greci ed Egizi, ma anche Indiani, Giapponesi, Celtici, Cartaginesi, e dopodichè presero ognuno un gruppo di umani che portarono sui pianeti di loro dominio, da usare come schiavi e come sudditi.

Alcuni Goa'uld però, si ribellarono, definendosi Tok'Ra (contro Ra), opponendosi ai Goa'uld malvagi che opprimevano popolazioni e utilizzavano gli umani come ospiti (infatti loro chiedono il consenso all'umano ospite, e nè condividono il corpo, non sopprimendo la personalità umana).

Millenni dopo la squadra terrestre SG-1, scoprendo lo Stargate e il suo utilizzo, capitò accidentalmente nel pianeta Abidos, dove dimorava temporaneamente il Supremo Signore del Sistema, Ra (infatti i Goa'uld si spostano da pianeta a pianeta attraverso le loro navi; solo Sok'ar aveva una dimora fissa), e riescono ad eliminarlo grazie ad un'arma nucleare.

Tuttavia, il loro colpo di mano non ha per nulla indebolito il potere dei Goa'uld, ma al contrario ha creato un terremoto politico tra i Goa'uld stessi, che si danno guerra per prendere il posto del defunto Ra. Attaccano dunque nuovi pianeti, e tentano di averne il maggior numero sotto il loro controllo: il potente Goa'uld Apophis, infatti, sbarca sulla Terra rapendo una donna (che dovrà servire da ospite per sua moglie) aprendo dunque le ostilità con i Terrestri, sorpresi da un simile attacco.

Subito viene creato l'SGC (Stargate Command) che ha il compito di esplorare gli altri pianeti della Galassia (in una grotta di Abidos viene trovata dall'SG-1 una mappa stellare) in cerca di alleanze e tecnologie per combattere i Goa'uld.

Gli umani ottengono discreti successi nelle prime stagioni, in segutio ad attacchi azzardati e sabotaggi, ma raramente in campo aperto (in una puntata la flotta di Sok'ar, ereditata da Apophis, verrà distrutta da un Sole fatto collassare da Samantha Carter, ma sarà un successo isolato).

Sarà l'alleanza con gli Asgard che proteggerà la Terra da una invasione Goa'uld, e successivamente, con l'avvento di Anubis, che violerà il trattato dei pianeti protetti (di cui la Terra fa parte) porterà la guerra diretta tra Goa'uld e Asgard, che però non potranno fare molto, se non montare scudi, armi etecnologie Asgard nelle navi terrestri, neonate.

Ma la fine verrà con l'avvento dei Replicatori e della Grande Rivolta Jaffa, poichè i Goa'uld collasseranno completamente e in campo aperto: infatti la gigantesca flotta di Anubis sarà polverizzata dai Replicatori (gli stessi Asgard, per un certo periodo furono assediati sulla loro capitale da questi esseri robotici, e tengono a denominarli "piaga della nostra Galassia"); oltremodo, tutti i rimanenti Signori del Sistema, tranne Ba'al e Anubis, saranno uccisi dai Replicatori stessi.
Tuttavia, dopo la sconfitta dei Replicatori, Anubis avrà ancora una piccola flotta, sufficente ad attaccre la Terra: ma solo grazie all'intervento di O'Neill, che si riscaricherà la conoscenza degli Antichi nel cervello una seconda volta per trovare l'avamposto di questi ultimi in Antartide, controllando "la sedia" da cui si lanciano droni (la principale arma degli Antichi) che la rimanente flotta di questo Goa'uld sarà eliminata. Ma non finisce qua: infatti l'ultimo Goa'uld, Ba'al, comincia a clonare se stesso, creando innumerevoli guai ai Jaffa e ai Tau'ri, impegnati a contrastare l'invasioni degli Ori.

Dopo innumerevoli ricerche ed inganni i Tok'Ra riescono a catturare l'ultimo clone di Ba'al, uccidendolo e ponendo fine ai Goa'uld.

Lista dei Goa'uld conosciuti:

  • Ra: era il più potente Goa'uld, fu eliminato dagli umani.
  • Apophis: altro Goa'uld importante, principale nemico di Ra e degli umani, muori ucciso dai replicatori;
  • Sok'ar: terribile goa'uld, personificato nel diavolo, viene ucciso dai Tok'Ra con una bomba sul suo pianeta;
  • Heru-Ur: goa'uld forte, figlio di Ra e Hathor, viene ucciso da Apophis durante un incontro;
  • Ba'al: il più furbo e longevo, morirà catturato dai Tok'Ra;
  • Cronos: altro potente goa'uld, eliminato da un clone robotico di Teal'c;
  • Seth: eliminato dai Terrestri;
  • Hathor: eliminata dai Terrestri;
  • Yu: il goa'uld più vecchio in assoluto, viene eliminato dai Replicatori;
  • Anubis: il più potente dei goa'uld, in quanto semi-asceso. Viene eliminato dai terrestri;

Tecnologia Modifica

Si sa che la tecnlogia Goa'uld è quasi completamente copiata dalle razze che essi sottomettono. Oltremodo la tecnologia Goa'uld è interamente basata sul Naqhuadah, grazie a questo materiale sono in grado di creare armi come le Aste a energia (o Asta Goa'uld) in dotazione ai Jaffa, o gli Zat'nuk'tel: Piaccole pistole che emanano un raggio, il quale la prima volta che colpisce stordisce la vittima, la seconda la uccide e la terza disintegra la materia.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale