FANDOM


Perfida e amorale la Goa’uld Nirrti è riconosciuta come la dea delle tenebre e della distruzione secondo l’antica cultura Hindù. Una volta era un potente membro dei Signori del Sistema ma venne cacciata per aver compromesso le relazioni con gli Asgard bluffando con Cronos in una lotta per il suo territorio. Durante un summit al S.G.C. Nirrti usa un’avanzata tecnologia di variazione di fase per rendersi invisibile, e tentare di uccidere Cronos facendo ricadere la colpa su Teal’c, ma viene smascherata.

Nirrti è ritenuta responsabile di aver ucciso quattro membri della S.G.C. e sterminato la popolazione del pianeta designato P8X-987, Hanka, dove ha passato anni conducendo esperimenti di genetica sulla popolazione per creare un Hok’taur, un ospite umano geneticamente avanzato, ritenendo che l'essere con capacità telepatiche e telecinetiche l’avrebbe resa più potente che mai.

Quando la S.G.C. prende contatto con Hanka, Nirrti li uccide per paura che gli altri signori del sistema scoprano i suoi esperimenti e impianta una bomba al naquadah nell’unica sopravvissuta alla strage, una bambina di nome Cassandra, nel tentativo, fallito, di far saltare in aria lo Stargate della Terra.

Dopo aver tradito i Signori del Sistema, Nirrti viene presa prigioniera da Cronos, ma quando questi viene ucciso scappa e rincomincia a condurre i suoi esperimenti su un altro pianeta, dove viene in possesso di un dispositivo tecnologico degli antichi in grado di leggere e modificare il codice genetico. Prova il dispositivo sulla popolazione locale, per impararne il funzionamento e riesce persino a catturare due squadre SG (tra cui la SG1) e a provarlo su di loro. Quando la SG1 riesce a convincere le sue “cavie” che Nirrti non è una dea ma che in realtà li sta solo usando, le si rivoltano contro e la uccidono proprio grazie alle nuove capacità acquisite.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale