FANDOM


Saggia creatura incorporea, Oma Desala è una degli "Antichi", la razza che costruì il sistema degli Stargate.
L'obiettivo di Oma è aiutare altri esseri ad ascendere ad un piano più alto d’esistenza e per questo viene emarginata.
Contro il volere della sua gente, Oma ritiene che sia suo dovere guidare le altre razze verso "il grande cammino dell'illuminazione", ma lei può solo "aprirgli la porta" perché spetta ad ognuno e solo a se stesso, la decisione di intraprendere il cammino.
Oma parla per enigmi ma le sue parole sono piene di grande (e confusa!) saggezza.
Oma si autonomina tutrice di Shifu, il figlio di Sha're e Apophis e sotto la sua guida Shifu, impara a rinnegare il male della conoscenza Goa'uld che possiede e ad ascendere.
Lei e i suoi seguaci cercano di non interferire troppo con le altre razze, per non scatenare l'ira degli antichi che potrebbero porre fine ai suoi scopi altruistici.
Dopo aver aiutato Daniel Jackson ad ascendere e a unirsi al suo gruppo, Oma è costretta ad impedirgli di uccidere Anubis per salvare Abydos, invece aiuta l'intera popolazione ad ascendere quando il Goa'uld non mantiene la promessa data e distrugge il pianeta.
E quando Jackson viene punito e costretto a tornare alla forma corporea mortale con la memoria cancellata, Oma aggira il giudizio degli altri Antichi permettendo a Jackson di recuperare la memoria. Oma Desala si scontrò con Anubis per impedire che distruggesse la vita in questa galassia, e entrambi si annullarono.